Mission

Il fulcro della nostra passione e del nostro lavoro? Il Mare!
“Il Mare non fa distinzione alcuna, né di sesso, né di razza e non fa distinzione tra ricchezza e povertà,
ma è risorsa e fonte di vita per ciascuno di noi!”  (Fabio Grasso)

 

mission
È da questa convinzione che si parte per sentirsi Asgam, Associazione Sostenitori Giovani Amici del Mare, e dalla ferma convinzione che si possa guardare al mare come luogo di terapia sociale e di vita. Nonostante la sua straordinaria amenità il mare non è sempre visto come risorsa e spesso finanche le istituzioni non riescono a valorizzarlo adeguatamente.

 

Si dice: mancano le risorse, mancano le idee, mancano gli uomini e le donne disposti a fare. Noi non ci crediamo. Vediamo risorse, abbiamo idee, abbiamo amici ed amiche che hanno dato vita in questi anni ad un esempio di “volontariato caparbio”. Il fulcro della nostra passione e del nostro lavoro? Il Mare!

 

È per questo sentimento che insieme abbiamo tentato la sfida di gestire un bene confiscato alla criminalità, il Santa Rita, un motopesca utilizzato un tempo per traffico di droga, oggi l’unica barca al mondo confiscata e riutilizzata per attività sociali, educative, formative e professionali.